L'avaro e il prodigo

Liceo Scientifico "S. Cannizzaro"
Palermo


Descrizione
Lo stesso attore rappresenta due personaggi portatori di due posizioni estreme. Il primo è eccessivamente parsimonioso, compra meno dello stretto indispensabile, risparmia in modo nevrotico su tutto. Il secondo spreca senza alcun limite e senza nessuna regola. I due personaggi trovano alla fine una sintesi positiva facendo propri, rispettivamente, gli aspetti positivi della visione opposta. Le differenze tra i due ruoli sono sottolineate dalle scelte cromatiche e dal commento musicale.

Gruppo di lavoro
Classe IV H - Fabio Calandra, Alessandro Cracolici, Susanna Di Giovanni, Antonio Filippone, Silvia Lo Giudice, Giuliana Lo Verde, Giovanni Neri, Aldo Rondello, Sandro Tutrone